Valutazione e Trattamento Logopedico delle Insufficienze Velo-Fa

L’insufficienza velo-faringea è l’incapacità di chiudere il passaggio tra rinofaringe e orofaringe mediante l’elevazione del palato molle e la contrazione delle pareti faringee laterale e posteriore. Le conseguenze più evidenti sono: una fuga d’aria nasale, che altera la corretta articolazione dei fonemi orali, e la comparsa di sostituzioni extra-articolatorie.
Sono associati inoltre disturbi della deglutizione, e della voce; questi ultimi, conseguenza del tentativo di compensare e mascherare la distorsione nasale, possono a volte provocare una disfonia da sforzo.
L’IVF può essere secondaria ad alterazioni strutturali (palatoschisi, palato corto congenito, schisi sub mucosa ecc.), o a forme funzionali, a forme neurologiche o associate a sindromi.
E’ importante fare un corretto bilancio logopedico che ci permetta di impostare un trattamento individualizzato e personalizzato per ogni bambino. Il corso propone un protocollo originale per la valutazione e la catalogazione dei diversi disturbi orali ed extra-orali.
Gli obiettivi della terapia sono:
– eliminare i disturbi articolatori (sostituzioni semplici o distorsioni semplici)
– rinforzare la muscolatura velare per ridurre la distorsione nasale la rinolalia e la rinofonia.
– eliminare i pattern extra-orali (colpo di glottide, frizione faringea ecc) – impostare i fonemi omessi

PROGRAMMA

Venerdì

Mattino 9.30-13.00

Cenni di anatomo-fisiologia dello sfintere velo-faringeo

Classificazione eziologica delle IVF

Precauzioni durante l’allattamento

Metodi di indagine clinica

Analisi dei tipici disturbi fonoarticolatori

I disturbi della produzione verbale orale ed extraorale nei sogg con IVF

Pomeriggio 14.00-18.00

Valutazione: Test IVF-TEK somministrazione e interpretazione

a) Test foniatrico
b) IVF-GRAMMA
c) Strumenti (tubo auscultazione, specchio, nasal paddle test)
Esercitazioni pratiche: uso degli strumenti e compilazione di un IVF-GRAMMA



Sabato

Mattino 9.00-13.00

Analisi di alcuni casi clinici con valutazione qualitativa e quantitativa

Counseling familiare

Trattamento logopedico:

a) metodo classico
b) metodo dell’articolazione multipla di Bzoch
c) metodo multisensoriale Columbia University
d) metodo integrato secondo S. Brotto
Pomeriggio 14.00 – 16.00

Esercitazione: piano terapeutico di un caso clinico

Esercitazione: massaggio velare

Lavaggio e drenaggio delle mucose nasali e paranasali e esercizi respiratori

Valutazione finale

Docenti: Dott.ssa Stefania Brotto